Un giorno a Innsbruck e una notte in botte

INNSBRUCK

Partenza da Bologna , tempistiche : 4 ore

Innsbruck è una cittadina austriaca bellissima ed ora offre anche i tipici mercatini di natale.

Non abbiate timore di non trovare parcheggio: rassegnatevi e pagatelo normalmente parcheggiando negli appositi parcheggi vicino al centro. Si sa che il nord è caro e si paga tutto

Cosa vedere in un giorno:

  • Tettuccio d’oro a Herzog-Friedrich Strasse

  • La torre civica. Dove si può salire  per 4 euro

  • Maria-Theresiehen Strasse . Ovvero la strada principale

  • Arco di trionfo a fine viale

  • Una passeggiata lungo il fiume dove vedrete le tipiche casette colorate

Dove mangiare 

Suggeriamo Stiftskerrer e Gasthof Weisses Rossl

Il primo è sempre piuttosto pieno e i camerieri sono molto indaffarati: prendete posto da soli e poi verranno a prendervi la comanda, hanno dei piatti molto sostanziosi , abbondanti e gustosi

Il secondo ci siamo stati a pranzo: una chicca e un minuto dal tettuccio d’oro! Accogliente con un menu semplice e per cui poca confusione nella scelta del piatto principale

         

Suggerimento: non prendete l’acqua al ristorante .. costa come una birra !

Dove dormire

Sapete che siamo ragazzi outdoor e anche con budget low-cost per cui abbiamo optato per una alloggio particolare ma economico. Ci siamo spostati dal centro di Innsbruck e abbiamo dormito al campeggio Ferienparadies Natter SeeeDista solo 20 minuti esatti dalla città ed è immerso nella natura. Abbiamo scelto una botte di vino come nostro alloggio , piuttosto insolito vero? Il costo è di soli 60 euro a notte , potete prenotare su Booking (ecco un codice sconto dal 10 % da poter usare per la prenotazione) app direttamente online nel sito della struttura.

    

Unica nota da precisare : essendo campeggio e dormendo in una botte , il bagno si trova all’esterno ed è in comune. Per chi è abituato al campeggio ma anche per chi fosse la prima volta sappiate che non è nulla di tragico! i bagni sono enormi con ogni comodità e pulitissimi. Docce superspaziose e calde. Sarà che la nostra ultima esperienza è stata nei campeggi islandesi (essenziali e rustici) ma qua è davvero tanto accogliente .

 

 

2 Risposte a “Un giorno a Innsbruck e una notte in botte”

  1. Che meraviglia la sistemazione che avete provato, quasi quasi faccio un salto a Innsbruck per i mercatini di Natale!

    1. outdoorgloriafranci dice: Rispondi

      In un campeggio vicino la cittadina 🙂 economico e alternativo ! Durante il ponte dei santi stavano allestendo la città con le luci natalizie 🤩

Lascia un commento